THE NETWORK

Quando si è all’estero, che sia per vacanza o meno, si notano decine di cose a noi lontane anni luce.
Spesso si tratta di semplice regole del viver civile o di usi e costumi che non capiremo mai. Qui in Olanda ad esempio, se parliamo di cucina la prima differenza la notiamo durante il pranzo. Latte e pane, pane e latte. Sempre e ovunque.
In strada invece, fa strano vedere tantissime biciclette e motorini cc50 andare nella stessa corsia. Sulla porta di casa di molte famiglie svetta la bandiera olandese e alla fine dell’anno scolastico è tradizione appendere all’asta lo zaino. Insomma, di queste cose e molto altro si è parlato in una puntata di “THE NETWORK”, un programma di Radio Deejay condotto da Vic dale 12 alle 13. Durante questi 60 minuti i veri protagonisti sono gli expat e cioè tutti quei connazionali che vivono all’estero. Per l’occasione ho inviato un sms segnalando quello che io ho battezzato “L’antenato del videocitofono”. Si tratta di un normalissimo specchietto d’auto attaccato esternamente accanto una finestra e rivolto in direzione del portoncino di casa. Così facendo, è possibile vedere chi ci sta citofonando e magari far finta di non essere in casa se la visita non è gradita. La cosa avrà incuriosito la redazione e così dopo un paio di minuti mi ritrovo in diretta a parlare con Vic.  Beh anche io potrò dire: “Sono entrato nella casa degli italiani”. Di seguito il link con il mio intervento:
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in vita in Olanda. Contrassegna il permalink.

NON ESSERE TIRCHIO...LASCIACI UN TUO COMMENTO! ;-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...