#TRAVELDREAMS2014

Mi unisco volentieri al thread di questi ultimi giorni su twitter, nato dall’idea di tre bloggers Manuela, Farah e Lucia, e soprattutto dopo aver letto il post della mia adorata collega/amica Daniela, ho deciso anche io di scrivere la lista dei miei viaggi da sogno per il 2014.

A dire il vero la lista è stata scritta almeno 5 anni fa, è lunghissima e probabilmente neanche se vivessi 3 vite riuscirei a completarla tutta.

Mi piaceva l’idea di sognare con voi se avessi tanto tempo libero ma soprattutto tanti soldi.

Sono dell’idea che si possa risparmiare se ci si organizza in tempo, o non ci si organizza affatto, ma per viaggiare ci vogliono soldi, provate a dirmi il contrario, anche utilizzando mezzi di trasporto alternativi e dormendo negli alberghi più economici. Tutto ovviamente dipende anche dal paese in cui si decide di andare, un conto è New York e un altro è Bali, ma credo che comunque una base economica ci voglia sempre. Quindi partendo da questi presupposti, ecco la lista dei miei travel dreams 2014.

·         NEW YORK : anche se sono appena tornata non vedo l’ora di morderla ancora…la grande mela! Una città magica e magnetica che mi ha entusiasmata dal primo momento. Vorrei tornare per fare lunghe passeggiate in Central Park, magari anche qualche corsetta ma anche visitare i musei che, per mancanza di tempo, non sono riuscita a vedere. Vorrei salire sulla Statua della Libertà e scrutare laddóve i nostri antenati approdavano non molti anni fa, con la loro valigia di cartone carica di sogni e speranze…un po’ come è successo a noi 2 anni fa, quando siamo arrivati ad Amsterdam. Mi piacerebbe girovagare per la città, scoprirne gli angoli più segreti e terminare con un bel Musical a Broadway, magari Mamma Mia, uno dei miei preferiti!

NYC by night

NYC by night FONTE IMMAGINE

·         MALAGA : un altro posto dove vorrei tornare è proprio Malaga. Qui ho vissuto i 10 mesi più belli e spensierati della mia vita. Qui ho stretto amicizie fortissime. Qui ho conosciuto il mio amore. Da 6 anni parliamo della possibilità di tornarci ma forse la paura che nulla potrà essere più come prima ci ha sempre fermati. Vorrei tornare per rivedere Plaza della Merced dove eravamo soliti vederci con gli altri Erasmus, passeggiare per Calle Larios e magari tapear in Calle Granada alla Campana o mangiare una pita al Como Loco aspettando la sera per  bere un chupito allo Shamrock.

Ne approfitterei anche per andare un po’ al mare, ma non alla Malagueta che è troppo affollata, ma a Pedregalejo e mi fermerei lì a cena per mangiare una paella e del buon pesce fresco alla brace.

Vorrei correre per Paseo del Parque, sul lungo mare della Malagueta e salire fino al castello del Gibralfaro per godermi da lì il panorama.

E dopo tutto questo vagare come non fermarsi a godersi uno spettacolo di Flamenco in una piccola peña, magari la stessa dove sono stata con Samy.

·         TROMSø: vorrei andarci per due motivi. Il primo è per correre la maratona che pare essere una delle più belle al mondo, il secondo per ammirare lo spettacolo singolare dell’aurora boreale. Non dovrebbe essere una meta impossibile essendo in Europa, quindi abbastanza vicina, ma è sicuramente molto dispendiosa dal punto di vista economico, a causa dei pessimi collegamenti.

Aurora boreale

Aurora boreale FONTE IMMAGINE

·         MARACAIBO: da sempre fan di musica “scema” ho sempre creduto (che ignorante!) che Maracaibo fosse un posto fantastico in cui si rifugiava Lu Colombo dopo aver fatto uso di Rum e Cocaina. Pensate alla mia faccia quando un passeggero mi ha chiesto di prenotargli un volo per Maracaibo (detta all’inglese)…Mara what? Sorry? La inserisco nella lista perché sarei davvero curiosa di vedere com’è questo posto dove la gente balla nuda e ci si abbraccia tra le casse di nitroglicerina! zan zan 🙂

MAracaibo: Calle Carabobo

Maracaibo: Calle Carabobo FONTE IMMAGINE

BERLINO & LISBONA: due capitali europee che vorrei visitare sono sicuramente Berlino e Lisbona. Non saprei dirvi il perché…mi attirano da tanti anni e per una ragione o un’altra non sono mai riuscita ad andarci. A Berlino c’è la mia amica cibernauta Sara, compagna di lunghe chiacchierate, che ne è sempre più innamorata. Questa sarebbe già di per sè un buon motivo per andarci, per conoscere lei  e le sue due bimbe, ma vorrei anche vedere con i miei occhi la Porta di Brandeburgo, monumento simbolo della città, così come vorrei respirare l’aria frizzante di Potsdamer Plazt e passeggiare per Unter den Linden, il famoso viale sotto i tigli. E poi sono sicura che Sara saprebbe accompagnarmi e mostrarmi i posti della città più segreti e magici. Andrei invece a Lisbona per i colori, la storia, il fascino della sua intensa vita culturale, il buon cibo e il calore del popolo portoghese.

Berlino-Unter den Linden

Berlino-Unter den Linden. FONTE IMMAGINE

Lisbona in bianco e nero

Lisbona in bianco e nero FONTE IMMAGINE

·         THAILANDIA & co: visto che sognare non costa nulla inserisco anche un tour per il sud est asiatico che conta ben 11 Paesi, tra i quali mi piacerebbe visitare soprattutto Singapore, Filippine,Indonesia, Malesia, Vietnam e Cambogia. Una robetta insomma! 🙂 Per questo viaggio, che vorrei durasse almeno 4 mesi, sognerei anche un po’ di coraggio, visto che sono una fifona cronica e non ho mai avuto lo stomaco di fare un viaggio all’avventura “zaino in spalla”.

Borobodur Temple FONTE IMMAGINE

Indonesia Borobodur Temple FONTE IMMAGINE

Thailand-mare-paradiso

Thailand-mare-paradiso FONTE IMMAGINE

Singapore FONTE IMMAGINE

Singapore FONTE IMMAGINE

NUOVA ZELANDA: anche qui per vedere tutto quello che vorrei vedere ci vorrebbero minimo 2 mesi, se non di più. Anni fa fantasticavo sull’idea di trasferirmi il New Zealand per vivere un’esperienza all’estero, dall’altra parte del mondo, e migliorare il mio inglese. Non me la sono però mai sentita di partire e vivere così lontana dalla mia famiglia. La aggiungo quindi alla mia lista J Non potrò andarci a vivere ma un viaggetto, alla scoperta di Auckland, Wellington e soprattutto dei paesaggi mozzafiato e della cultura maori non si nega a nessuno! Già che ci sono unisco una settimanina alle isole Fiji per rilassarmi prima di rientrare al lavoro 🙂

Nuova Zelanda FONTE IMMAGINE

Nuova Zelanda FONTE IMMAGINE


Avrei altre mete da inserire nella lista dei miei #traveldreams2014 ma direi che già questa può andare, per iniziare.

E voi dove sognate di andare? Scrivetemelo nei commenti, così magari prendo ispirazione per i prossimi viaggi.

 Alessia

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in generalizzando, i nostri viaggi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a #TRAVELDREAMS2014

  1. samanta ha detto:

    Che ricordi la peña flamenca….che emozioni e dopo tanto ancora siamo vicine te quieroooooo

  2. Pingback: #traveldreams2014 | My place in the world

  3. Farah ha detto:

    wow che méte spettacolari! ti confesso che malaga non l’avevo ancora mai contemplata e mi sto davvero ricredendo… bellissima, grazie per aver partecipato all’iniziativa #TravelDreams2014! 🙂

  4. Uhhhh che belle mete!!! Hai ragione Farah, Malaga ci sono sempre passata vicino ed è ora di visitarla! 😉 grazie mille per aver condiviso i tuoi #TravelDreams 2014!!

NON ESSERE TIRCHIO...LASCIACI UN TUO COMMENTO! ;-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...