#TOP10 DANCE MOVIES. BALLA CHE TI PASSA!

Ieri sera, dopo essere andata a correre, preparato la cena, lavato i piatti e aver fatto la solita videochiamata con i miei  mi è venuta voglia di guardare qualche scena dei miei film preferiti di ballo su Youtube.Non so per quale strano motivo mi sia presa questa voglia, fatto sta che ho iniziato con uno e non sono riuscita più a smettere per almeno un’ora buona, tra gli sguardi minacciosi e gli sbuffi di Pachi.

I film di ballo sono sempre stati i miei preferiti, fin da quando ero piccola. Alcuni li conoscevo  a memoria dalla prima all’ultima battuta.

Sarà che ho sempre desiderato studiare danza fin da bambina, ma per problemi lavorativi dei miei genitori non l’ho mai potuto fare. A 18 anni avevo deciso che volevo provarci…per me! Così mi ero iscritta a danza classica e jazz nella stessa scuola di una mia compagna del liceo (che ora balla in compagnie internazionali, ndr) con l’insegnante più brava di Genova. Combattendo contro i chiletti di troppo che mi tengono compagnia fin dai 10 anni,  e un corpo ormai sviluppato ricordo quei mesi per essere stati comnque bellissimi. Ho respirato il profumo della pece, indossato le mezze punte con i nastri cuciti a mano, imparato termini tecnici in francese e addirittura ero riuscita ad imparare a fare la spaccata (o quasi :-)).

Facevo sbarra a terra ed esercizi in piedi ma mi sentivo Carla Fracci. 🙂 Non ero capace a fare molto, anche se la mia insegnante mi incoraggiava a non mollare ed andare avanti, ma nonostante la passione dopo un po’ mi sono dovuta arrendere all’evidenza.  Andavo ancora a scuola e non volevo chiedere così tanti soldi ai miei per quello che era solo uno sfizio. Sapevo che non sarei mai diventata un etoile. Ormai era tardi.

Per consolarmi da questo grande rimpianto ho sempre visto con tanto piacere molti film di ballo. Dal famosissimo Dirty Dancing al meno conosciuto Voglia Di ballare (Girls Just Want to Have Fun) del 1985 con una Carrie (al secolo Sara Jessica Parker) poco più che adolescente.

Stamattina cercavo su internet una filmografia dedicata alla danza e mi sono resa conto che molti titoli non li conoscevo affatto. Devo rimediare al più presto…per somma gioia di Ste!:-).

Nel frattempo però vorrei proporvi la mia classifica personale di quelli che sono a mio modesto parere i #TOP10 DANCE MOVIES.

 

#TOP10 DANCE MOVIES

 #10 FOOTLOOSE. Lo inserisco nella mia  #TOP10 solo perché se parliamo di dance movie non possiamo non nominarlo. La trama è carina ma non mi ha colpita più di tanto, anzi ricordo di essermi anche addormentata mentre lo guardavo. Il Musical fatto dai ragazzi di Amici invece è stato bellissimo!

#9 SHALL WE DANCE con un Richard Gere che come il vino, più  invecchia e più diventa bono, e una Jennifer Lopez da che te lo dico a fa’! Lui, uomo di mezza età con una vita apparentemente perfetta ma sotto sotto frustrato. Lei, insegnante di danza, delusa e demotivata. Riusciranno a innamorarsi sulle note di tango, valzer e rumba o Richard rimarrà fedele alla moglie Susan Sarandon? Film piacevole e ovviamente dal lieto fine, ma niente di eccezionale.

#8 DIRTY DANCING 2. Rivisitazione dello storico film, più fortunato e sicuramente più bello, Dirty Dancing. Si sa che i secondi non sono mai all’altezza degli originali (così come un film non è mai bello quanto il libro), nonostante questo non mi è dispiaciuto e lo metto nella mia #top10. Apprezzabile soprattutto per l’ambientazione (Cuba) e i ritmi latini. Piccolo cameo di un irriconoscibile e liftato Patrick Swayze assolutamente risparmiabile, a mio modesto parere…anche se quella scena con lui in maglietta nera attillata che balla sulla stessa colonna sonora del primo film  l’avrò’ rimandata avanti e indietro almeno un centinaio di volte!

#7 BILLY ELLIOT. Per la prima volta chi sogna di diventare un ballerino è un bambino che dovrà lottare contro un padre che lo vuole pugile e una società ignorante che vede la danza come una pratica omosessuale e di conseguenza sbagliata. Billy prenderà lezioni di nascosto e migliorerà giorno dopo giorno fino a diventare primo ballerino nel Lago dei Cigni. Per la prima volta si parla solo ed esclusivamente di danza, classica, senza fronzoli e storie d’amore, in un Inghilterra degli anni 80.

#6 SAVE THE LAST DANCE. Sono seriamente indecisa se metterlo al sesto o al quinto posto. Direi che siamo a un pari-merito. Film del 2001, narra la storia di una ragazza  che , rimasta orfana di madre decide di abbandonare il suo sogno di diventare una ballerina ed entrare a far parte della Julliard School. Grazie alla relazione con Derek, un ragazzo di colore, ritroverà passione e motivazione, imparando inoltre un nuovo stile di danza, l’hip pop. La loro storia dovrà ovviamente superare le barriere del pregiudizio ma alla fine l’amore trionferà! Bellissima colonna sonora e happy ending garantito.

#5 TI VA DI BALLARE? Che dire di Antonio Banderas che balla il tango? Non ci sono parole! Questo film è ispirato alla vita di Pierre Dulaine ballerino e insegnante che attraverso la danza cercò di “recuparare” alcuni studenti difficili. Durante i 108 minuti tutti i ragazzi, anche quelli apparentemente più ostici, si appassioneranno al ballo fino a partecipare tutti insieme ad un’importante gara con un ricco premio in denaro.

Ti va di ballare?

Ti va di ballare?

#4 BALLROOM-GARA DI BALLO (1992). Assolutamente sottovalutato, secondo me, è stato trasmesso forse una volta, su Rete4 alle 23.00…ma io l’ho visto! E l’ho anche registrato. J Questo film è riuscito a farmi apprezzare ed amare i balli di sala, dal Valzer, alla Rumba…fino ad arrivare al Paso Doble. Da vedere, anche per la trasformazione dell’attrice co-protagonista, da cozza a ballerina bella e aggraziata. Della serie…c’e’ speranza per tutti!

#3 VOGLIA DI BALLARE. Solo per intenditori! Film del 1985 con una Carrie giovanissima e una Brenda Walsh (Shannen Doherty) praticamente in fasce , narra la storia di una ragazza appena trasferitasi con la famiglia a Chicago. Qui parteciperà di nascosto dai genitori alle selezioni del suo programma preferito , durante le quali conoscerà colui che diventerà prima il suo partner di ballo e poi il suo fidanzato. Film fresco, simpatico e a tratti romantico, essendoci di base una storia d’amore. Bello!

Voglia di ballare

Voglia di ballare

 

#2 FLASHDANCE . Film del 1983 che sicuramente tutti almeno una volta nella vita hanno visto, intero o per lo meno a pezzi. La scena finale di Alex che balla sulle note di Flashdance…what a felling?  per la sua audizione al Conservatorio è una delle scene più famose nella storia del cinema. La colonna sonora vinse addirittura un Oscar come migliore canzone e un Golden Globe. Che dire di questo film? Mi è sempre piaciuto e lo conosco a memoria! Non si può non vedere!

 …and the winner is…

 #1 DIRTY DANCING…il re dei dance movie! Ci ha fatto innamorare del meraviglioso Patrick Swayze, recentemente scomparso, e ci ha fatto appassionare ai balli di coppia, soprattutto latino-americani. Se tutti sappiamo il passo base del Mambo è sicuramente merito di questo film. Personalmente so a memoria tutti i dialoghi (e pure gli spot pubblicitari che andavano in onda nelle pause) e tutte le coreografie. Resta il film più bello che io abbia mai visto, più coinvolgente e che più mi ha fatta sognare! Lo sapevate che il film è ispirato a una storia vera realmente accaduta alla sceneggiatrice Eleanor Bergstein? Chissà se il maestro di ballo era bello come Patrick…

Dirty dancing

Dirty dancing FONTE FOTO

La mia classifica è finita. Sicuramente mancano moltissimi film all’appello, da quelli più recenti come Step Up e Honey (che ammetto di non aver ancora visto) a quelli storici come Ballando sotto la pioggia, La febbre del Sabato sera, Grease, e tanti altri,  ma questi sono i titoli che più mi sono rimasti impressi negli anni, che più mi sono piaciuti e soprattutto che più mi hanno fatto emozionare.

Voi cel’ avete una vostra #top10 di dance movies? Condividetela nei commenti qui sotto se vi va! 🙂

Buoni balli a tutti!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in generalizzando e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

NON ESSERE TIRCHIO...LASCIACI UN TUO COMMENTO! ;-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...